Nuovo Pontile Aliscafi di Vulcano

Messa in sicurezza del Porto di Levante e Ponente nell’Isola di Vulcano con la sistemazione del molo foraneo e collegamento tra le banchine portuali e radice pontile attracco aliscafo

Il progetto prevede la dismissione e la successiva ricostruzione dell’esistente pontile in acciaio adibito allo scalo commerciale dei mezzi veloci (aliscafi, catamarani, monocarena) già da tempo reso inagibile a seguito di un incidente occorso nel 2015 ad una nave di linea della “Società di Navigazione Siciliana”.

L’intervento prevede:

  • l’avanzamento della banchina di riva mediante l’impiego di massi pilonati alternati a scogliera in massi naturali con funzione antirisacca;
  • la ricostruzione del pontile con struttura a giorno realizzata con impalcato e pali del diametro di 1 metro in calcestruzzo armato, oltre sbalzi laterali con travi in acciaio;
  • le opere varie di finitura, quali pavimentazioni, copertura e ringhiere;
  • l’impianto elettrico di alimentazione dei corpi illuminanti e di segnalazione, e di alimentazione prese di servizio.

Il nuovo pontile sarà caratterizzato da un primo braccio della lunghezza di circa 52 m e da un ulteriore braccio di 40 m inclinato rispetto al precedente di 115° gradi.

L’avanzamento della banchina di riva di circa 8 m, con struttura alternata a massi pilonati e scogliera assorbente al di sotto dell’impalcato, avrà lo scopo di mitigare l’agitazione interna al Porto ed i fenomeni di risacca. La soluzione progettuale così concepita consentirà l’attracco contemporaneo di 2 mezzi senza determinare interferenze con i limitrofi pontili galleggianti e garantendo adeguate condizioni delle rotte di accesso.

Dati progetto

LOCALITA’: Isola di Vulcano
COMMITTENTE: Comune di Lipari, Isole Eolie (ME)
PERIODO: 2018 – in corso
IMPORTO LAVORI: € 2.278.882,32
SERVIZI: Progettazione Definitiva, Esecutiva e Direzione Lavori